Farine e grani maltati

28 Apr 2021 - FoodCorner

Farine e grani maltati si ottengono dalla macinazione diretta dei chicchi germinati ed hanno molteplici caratteristiche funzionali.
Le Farine e grani maltati migliorano la stabilità, l’elasticità e il volume dell’impasto, ne aumentano la tolleranza alla fermentazione, e aiutano lo sviluppo dei precursori degli aromi. Nel prodotto finito le farine maltate caratterizzano il colore della mollica e della crosta, migliorandone friabilità e croccantezza, e prolungandone la shelf life.

Farine e grani maltati non modificano in modo incisivo l’apporto nutritivo e calorico degli impasti a cui vengono aggiunti ma, uno dei vantaggi nell’utilizzo di questi ingredienti nella panificazione, è la maggiore digeribilità conferita al prodotto finale.