Germogliati: Legumi, Cereali, Pseudocereali

16 Mag 2022 - FoodCorner

I germogliati sono le nuove referenze introdotte da ABS Food. Si tratta di legumi, cereali e pseudocereali sottoposti al trattamento di germogliazione. Tre sono le famiglie di prodotti germogliati che ABS Food offre: farine, fiocchi e grani. Le matrici sono grano saraceno, quinoa, piselli, avena, ceci, segale, farro, frumento, lenticchie, fagiolo nero e fagiolo mungo. Gran parte dei prodotti germogliati di ABS Food è presente anche nella variante gluten free.

Il processo di germogliazione inizia quando semi e grani vengono immersi in acqua a temperatura controllata. Dopo 24-48 ore, la germogliazione viene fermata al suo punto più ottimale. Viene poi effettuato un doppio trattamento termico per stabilizzare il prodotto. I germogliati termotrattati si presentano come prodotti estremamente puliti e privi di contaminazione o cariche microbiologiche.

I germogliati sono più leggeri e più facilmente digeribili rispetto al seme di partenza. Sono più facili da mordere e presentano un aroma dolce. La germogliazione migliora notevolmente inoltre le proprietà nutrizionali delle materie prime e riduce il contenuto di antinutrienti.

I germogliati sono ideali per pane, focacce e panini dal sapore morbido e dalla consistenza soffice. Possono essere utilizzati inoltre per crackers, grissini, fette biscottate e piadine altamente digeribili. Sono facilmente utilizzabili per snack e barrette. Grazie al loro sapore delicato e morbido, i germogliati possono essere utilizzati anche per burger plant-based e per polpettine vegetali.